Hackathon Community

Organizzazione di Social Hackathon

L’organizzazione di un Hackathon sociale è un processo lungo e complesso che coinvolge molti aspetti diversi (logistica, comunicazione e diffusione, salute e sicurezza, attrezzature tecnologiche, composizione della giuria, alloggio e ristorazione, attività sociali, ecc.)
che verrà illustrato chiaramente nelle Linee guida di pilotaggio fornite dal progetto.

HackAD organizzerà Hackathon nazionali, eventi di co-creazione digitale di 3 giorni a livello nazionale in cui tutti i partecipanti coinvolti nei Social Hackademy Labs saranno invitati a lavorare in team e a competere per produrre una soluzione digitale a una delle sfide sociali proposte dalle organizzazioni della società civile.

Ogni evento (l’Hackathon) avrà una durata di 48 ore continue e si svolgerà in un luogo sicuro e controllato, il cui accesso sarà regolato da un sistema di riconoscimento. Ci saranno tre tipi di riconoscimento:
– Staff: tutti i soggetti coinvolti nell’organizzazione dell’evento
– Hacker: giovani esperti di competenze digitali
– Esperti: formatori/team manager, rappresentanti delle organizzazioni selezionate, membri della giuria, ecc.

La sede rimarrà aperta h24 a partire dalle 20:00 del primo giorno fino alle 20:00 del terzo giorno. Dalle 24:00, se non ci sono partecipanti nell’edificio, questo sarà chiuso e riaperto la mattina successiva alle 6:00.

Gli Hackathon saranno organizzati nel 2021.

Community building

La costruzione della comunità e il supporto all’Hackathon saranno forniti dalla piattaforma online della Social Hackademy. Questa piattaforma rappresenta uno spazio online per l’educazione, la valutazione, lo scambio e la costruzione della comunità tra giovani, formatori, esperti esterni di tutti i settori e altri stakeholder. Fornirà servizi di eLearning e di apprendimento tra pari, sosterrà la valutazione delle competenze acquisite e assegnerà i badge, presenterà i risultati e i prodotti di Hackathon e sosterrà la creazione di comunità virtuali online. La piattaforma includerà strumenti per offrire un’esperienza personalizzata agli utenti registrati e per supportare gruppi di interesse speciale, un repository di documenti e OERs, una galleria dei risultati dell’Hackathon, messaggistica istantanea, forum e blog, teleconferenze, indicizzazione e ricerca, ecc. La registrazione alla piattaforma sarà gratuita.